INTERVISTA A SIMONA GRECO, DIRETTRICE DI Sì SPOSAITALIA COLLEZIONI

La scorsa settimana vi avevo anticipato le novità di questa nuova edizione di Sì Sposaitalia Collezioni ormai alle porte: si tratta di una delle fiere più importanti a livello internazionale, che richiama ogni anno centinaia di professionisti da tutto il mondo.

Dal 6 al 9 aprile, infatti, Milano sarà la capitale indiscussa della moda sposa, protagonista di appuntamenti glamour, sfilate, mostre ed eventi attesissimi dedicati alle eccellenze del settore.

Come vi avevo già raccontato in questo post, l’anno scorso sono stata felicissima di aver partecipato a Sì Sposaitalia Collezioni: un vero sogno per noi professionisti del settore, ed un’occasione di incontro e scoperta di nuove tendenze, fra tradizione ed artigianalità.

Proprio per questo, oggi sono molto lieta di pubblicare la mia intervista a SIMONA GRECO, Direttrice di Sì Sposaitalia Collezioni ed artefice di molte delle novità di questa quarantunesima edizione!

Valentina Crociani, wedding blogger, blog di matrimoni, Milano Bridal Week, Sì Sposaitalia Collezioni, Simona Greco, abiti da sposa, tendenze sposa, abiti cerimonia, acconciature sposa, abito da sposa lungo, abito da sposa corto, abito da sposa pizzo

Dottoressa Greco, quest’anno Milano aprirà per la prima volta il calendario mondiale della moda sposa, anticipando passerelle altrettanto prestigiose, come New York e Barcellona. Da dove deriva questa scelta coraggiosa?

Si tratta di una risposta rapida ai cambiamenti del settore.
A seguito delle numerose sollecitazioni provenienti dal mercato e da una significativa parte dei nostri espositori abbiamo deciso di anticipare i tempi e presentarci nel miglior momento per garantire le maggiori opportunità di business a tutte le aziende che partecipano a Sì Sposaitalia Collezioni.

Quali risultati si aspetta da una scommessa così ambiziosa?

Una più importante partecipazione dei buyer esteri anche in termini di capacità di spesa: l’offerta di qualità che caratterizza il nostro appuntamento e il nuovo posizionamento potranno favorire una più informata propensione al business da parte dei compratori internazionali.
Inoltre, la nuova data permetterà alle aziende espositrici di arrivare prima al canale distributivo, ormai orientato ad avere in tempi brevi l’opportunità di rivolgersi al cliente finale con le nuove collezioni.

Uno degli eventi più attesi di questa quarantunesima edizione di Sì Sposaitalia Collezioni è certamente il “Sì White Carpet by Sposaitalia Collezioni”, che rappresenta una novità assoluta. Di cosa si tratta, esattamente, e come è nata l’idea di questo format?

Per semplificare, Sì White Carpet by Sposaitalia Collezioni sarà una sfilata che con Giusi Ferrè, in qualità di guida artistica, vedrà i designer impegnati a proporre il loro concept sui look bridal e ceremony.
Le caspule collection sono frutto del design creativo di diversi stilisti e della realizzazione di importanti aziende del settore sposa.
Gli abiti sfileranno in una location speciale allestita per l’occasione a Fieramilanocity in una serata esclusiva, che vedrà coinvolte stampa, professionisti, influencer e special guests.
L’idea è nata dalla volontà di dare piena espressione alle varie anime del bridal e del fashion più in generale, coniugando le diverse espressioni del loro stile attraverso un’unica ed esclusiva occasione di visibilità.

Può anticiparci quali saranno le peculiarità, e le altre novità, di questa nuova edizione?

Oltre al Sì White Carpet by Sposaitalia Collezioni, proporremo una nuova area che si intitolerà What’s New by Il Matrimonio dei sensi, uno spazio che conterrà idealmente piccole eccellenze italiane, pensato per offrire un’esperienza unica al visitatore.
Con questa mostra-evento, ci proporremo come incubatore di idee e talent scout.
Daremo, infatti, spazio a 12 realtà selezionate e inserite in un percorso sensoriale ed esperienziale che il visitatore scoprirà entrando nell’area.

A suo parere, in quali aspetti questa edizione di Sì Sposaitalia Collezioni si differenzierà dagli altri appuntamenti internazionali?

Ci piace pensare che ogni edizione di Sì Sposaitalia Collezioni sia diversa e più sorprendente della precedente.
Tuttavia, crediamo che in questa edizione saranno soprattutto la qualità selezionata degli espositori e le iniziative che abbiamo ideato, come il Sì White Carpet by Sposaitalia Collezioni, a rendere davvero unica e indimenticabile il 2018.
Grandi eccellenze, tanto glamour e le migliori opportunità di business per i professionisti del settore saranno le componenti di questo appuntamento.

Con quali aggettivi descriverebbe l’edizione 2018 ormai alle porte?

Glamour, sofisticata e ambiziosa.
Glamour perché non siamo solo business, ma proponiamo una formula di moda vivace e ricca di divertimento.
Sofisticata perché selezioniamo il prodotto e ci rapportiamo con il meglio del settore, per una manifestazione da tutti riconosciuta come riferimento.
Ambiziosa, perché Sì Sposaitalia Collezioni non si ferma mai e punta sempre a migliorarsi.

Certamente lo sarà, ed io non vedo l’ora di condividere con voi tutte le novità e le emozioni che incontrerò!!

Ringrazio di cuore Simona Greco per aver raccontato di questo importante evento sul mio blog.

Se volete saperne di più, vi invito a visitare il sito di Sì Sposaitalia Collezioni.

Un bacione.
Valentina

Valentina Crociani

Wedding blogger e giornalista. Celebro storie belle e condivido ispirazioni su matrimoni e lifestyle.

RELATED POSTS

LEAVE A COMMENT