MATERNITÀ: FRANCESCA E SALVATORE, IN ATTESA DEL PICCOLO NICOLA

valentina crociani, wedding blog, blog di matrmoni, fotografo gravidanza, fotografo maternità, fotografo famiglia, ritratti famiglia, ritratti neonati, fotografo neonati, Valentina Oprandi, blog famiglie

Sono molto felice di presentarvi Francesca e Salvatore, mamma e papà del piccolo Nicola, che oggi ha nove mesi.

Dagli scatti di Valentina Oprandi traspaiono le emozioni forti di questa coppia durante uno dei momenti sicuramente più intensi e meravigliosi per una coppia: l’attesa di un figlio.

Vi invito a leggere fino in fondo le parole di Francesca, una giovane mamma che non ha paura di condividere anche gli aspetti meno idilliaci e più impegnativi che la nascita di un bimbo comporta.

Francesca lo fa in maniera schietta, lucida e molto autoironica, e la ringrazio di cuore per aver aperto il suo cuore raccontando la sua personale esperienza, che mi ha molto colpita e di cui farò certamente tesoro.

La decisione di ampliare la vostra famiglia

Ne avevamo cominciato a parlare l’estate prima, ma al lavoro per me c’erano delle novità in vista e non me la sentivo.
In realtà, non me la sentivo in generale.
Avevo la sensazione che avrei fatto una cosa più grande di me, mentre Salvatore era pronto.
L’idea è rimasta nel cassetto del cuore di entrambi, volevamo goderci la vita a due: in fondo, anche se abbiamo convissuto sin da subito, eravamo ancora una coppia in pieno rodaggio.
Ci siamo promessi che ne avremmo riparlato l’estate successiva, dopo un viaggio a cui Salvatore teneva tantissimo, un mese on the road negli Stati Uniti.
Una sera, poco prima di partire gli ho detto: “Ma se questa idea, invece di posticiparla alla fine del viaggio, non provassimo a realizzarla, e basta?”.
E, così, senza nemmeno saperlo, abbiamo macinato migliaia di chilometri già con Nicola.

valentina crociani, wedding blog, blog di matrmoni, fotografo gravidanza, fotografo maternità, fotografo famiglia, ritratti famiglia, ritratti neonati, fotografo neonati, Valentina Oprandi, blog famiglie

valentina crociani, wedding blog, blog di matrmoni, fotografo gravidanza, fotografo maternità, fotografo famiglia, ritratti famiglia, ritratti neonati, fotografo neonati, Valentina Oprandi, blog famiglie

valentina crociani, wedding blog, blog di matrmoni, fotografo gravidanza, fotografo maternità, fotografo famiglia, ritratti famiglia, ritratti neonati, fotografo neonati, Valentina Oprandi, blog famiglie

valentina crociani, wedding blog, blog di matrmoni, fotografo gravidanza, fotografo maternità, fotografo famiglia, ritratti famiglia, ritratti neonati, fotografo neonati, Valentina Oprandi, blog famiglie

valentina crociani, wedding blog, blog di matrmoni, fotografo gravidanza, fotografo maternità, fotografo famiglia, ritratti famiglia, ritratti neonati, fotografo neonati, Valentina Oprandi, blog famiglie

L’annuncio

Confesso di non essere una molto brava con i segreti, eppure sentivo che la presenza di Nicola era un miracolo tale da dover essere preservato, quasi per scaramanzia.
Nicola è stato il segreto che ho tenuto più a lungo con chiunque, migliore amica compresa.
Volevo aspettare, essere sicura, vedere tutti gli esami.
Ai nostri genitori, invece, lo abbiamo detto subito, nel modo più semplice e tenero del “Dobbiamo dirvi una cosa”.

L’annuncio al futuro papà

Al papà non ho comunicato nulla. Nel senso che al quindicesimo giorno di ritardo ormai il test era un vizio di forma e lo abbiamo fatto insieme.
E, nonostante sapessimo che era ovviamente positivo, ci siamo stupiti ed emozionati come se non ce lo fossimo aspettati.

valentina crociani, wedding blog, blog di matrmoni, fotografo gravidanza, fotografo maternità, fotografo famiglia, ritratti famiglia, ritratti neonati, fotografo neonati, Valentina Oprandi, blog famiglie

valentina crociani, wedding blog, blog di matrmoni, fotografo gravidanza, fotografo maternità, fotografo famiglia, ritratti famiglia, ritratti neonati, fotografo neonati, Valentina Oprandi, blog famiglie

valentina crociani, wedding blog, blog di matrmoni, fotografo gravidanza, fotografo maternità, fotografo famiglia, ritratti famiglia, ritratti neonati, fotografo neonati, Valentina Oprandi, blog famiglie

La gravidanza

Sono stata fortunatissima.
Nicola è stato una meraviglia già nella pancia: nessuna nausea e solo tanta, tanta fame di dolci.
La gravidanza è stata un viaggio straordinario dentro me stessa, con tutti gli alti e i bassi: le paure, le ansie, le euforie.
Aspettare Nicola mi ha regalato una me che non conoscevo; più paziente, più calma, più pigra.
Se penso a come sono cambiata per accogliere Nicola nelle nostre vite, ho capito perché le gravidanze durano nove mesi: ogni mese serve per prepararsi a quello che succederà dopo.
Per una donna è una rivoluzione tale sia a livello fisico che mentale, che davvero risulta propedeutica ad entrare in un mondo sconosciuto, quello dell’appuntamento al buio della nostra vita!
La relazione con Salvatore è cresciuta esponenzialmente, come la pancia. Siamo diventati una vera e propria squadra e lui si è dimostrato essere un uomo meraviglioso, premuroso e attento. Non è mai stato così romantico come in quei mesi!

Il giorno della nascita di Nicola

È vero che il momento del parto non si ricorda.
Io ho dei ricordi confusi, ma tutti insieme sono un ricordo bellissimo.
Ricordo la rottura della acque e le fitte terribili delle prime contrazioni, le camminate in corridoio per stimolare la dilatazione che era sempre a zero finché, ad un pelo dall’induzione, Nicola mi ha dato una bella mano e, dopo pochissimo, è nato.
Lo abbiamo visto, e niente è stato più come prima.
Un amore che non si può spiegare.

valentina crociani, wedding blog, blog di matrmoni, fotografo gravidanza, fotografo maternità, fotografo famiglia, ritratti famiglia, ritratti neonati, fotografo neonati, Valentina Oprandi, blog famiglie

valentina crociani, wedding blog, blog di matrmoni, fotografo gravidanza, fotografo maternità, fotografo famiglia, ritratti famiglia, ritratti neonati, fotografo neonati, Valentina Oprandi, blog famiglie

valentina crociani, wedding blog, blog di matrmoni, fotografo gravidanza, fotografo maternità, fotografo famiglia, ritratti famiglia, ritratti neonati, fotografo neonati, Valentina Oprandi, blog famiglie

valentina crociani, wedding blog, blog di matrmoni, fotografo gravidanza, fotografo maternità, fotografo famiglia, ritratti famiglia, ritratti neonati, fotografo neonati, Valentina Oprandi, blog famiglie

Il ritorno a casa in tre

Il rientro a casa è stato traumatico. Credo sia il momento che viene più caricato di aspettative a livello simbolico e narrativo, mentre nella realtà è un dramma.
I bambini appena nati, stanchi anche loro dal parto, in ospedale sono degli angioletti, poi, complici l’inesperienza e la paura dei genitori, la fame che comincia a farsi sentire, magari la montata lattea che tarda ad arrivare, l’angioletto che hai osservato dormire per tre giorni di fila, all’improvviso è un esserino urlante e disperato.
E tu ti senti per la prima volta completamente impotente e ti chiedi: “Sarà sempre così?”.
Per fortuna ci siamo fatti aiutare dall’ostetrica del consultorio: le prime 48 ore a casa sono state faticosissime; avevo la sensazione di aver appena cominciato un’avventura a tratti più grande di me.
E confesso che nei primi giorni io mi sono sentita davvero impotente, seppur felicissima.
Per fortuna, Salvatore ha preso in mano la situazione, e mi ha tranquillizzata e rimessa in carreggiata.

Come è cambiata la vita della vostra famiglia?

Se ti dovessi dire com’è cambiata la nostra vita non riuscirei a dirtelo perché il prima faccio fatica a ricordarlo.
Ho la consapevolezza che la vita di prima ci ha preparati ad essere genitori sereni, felici ed equilibrati, ma davvero se chiudo gli occhi e penso a prima e vedo noi senza orari, in viaggio, a cena fuori, ai festival di musica, so che siamo stati molto felici, ma mi sembra un’altra vita.
Un figlio ti cambia la vita: la riempie di significato e la svuota di tutti i fronzoli.
Cambiano le priorità, cambia il concetto di tempo, cambiano gli equilibri di coppia, quelli con gli amici, con i familiari.
È tutto da scoprire, conquistare.
Bisogna essere molto pazienti con se stessi e con il proprio compagno.
Bisogna capire che ognuno ama il bambino a modo proprio e che quei tipi diversi di amore contribuiranno ad arricchire la persona che hai messo al mondo. Ma confesso che, all’inizio, è molto difficile: cresce tuo figlio e cresci tu.

Un consiglio per le future mamme e i futuri papà

Amatevi, come non pensavate fosse possibile.
Perdonatevi, se non riuscite ad essere presenti come vorreste perché siete assorbiti dal nuovo arrivato.
Aspettatevi, perché è fondamentale per non perdersi.
Alle mamme dico: fatevi aiutare.
Non fatevi regalare tutine, ma ore di consulenze con una puericultrice di fiducia.
Non state da sole, ma fate rete: con le mamme del quartiere, con le amiche del corso preparto, cercate un consultorio vicino al vostro e delle attività da fare in compagnia di altre mamme.
A volte stare a casa con un neonato è soffocante, faticoso ed estenuante, quindi bisogna stare in compagnia di chi capisce come ci si sente, cioè le altre mamme.
Io sono molto grata al mio consultorio, e alle amiche conosciute passeggiando in quartiere, che mi hanno fatto sentire meno sola.
Ai papà dico: non avete idea di cosa voglia dire.
Moltiplicate ciò che vedete nelle poche ore in cui state a casa ed elevate all’ennesima potenza.
Perciò quando tornate a casa prendete il bambino dalle braccia della madre senza che lei ve lo chieda, e sussurratele:  “Amore, ti vedo stanca, ma sei bellissima. Vai a farti una doccia; a tutto il resto penso io!”.

valentina crociani, wedding blog, blog di matrmoni, fotografo gravidanza, fotografo maternità, fotografo famiglia, ritratti famiglia, ritratti neonati, fotografo neonati, Valentina Oprandi, blog famiglie

valentina crociani, wedding blog, blog di matrmoni, fotografo gravidanza, fotografo maternità, fotografo famiglia, ritratti famiglia, ritratti neonati, fotografo neonati, Valentina Oprandi, blog famiglie

Fotografie: Valentina Oprandi.
Grazie di cuore a Francesca e Salvatore per aver condiviso le loro emozioni su questo blog.

Valentina

Valentina Crociani

Wedding blogger e giornalista. Celebro storie belle e condivido ispirazioni su matrimoni e lifestyle.

RELATED POSTS

LEAVE A COMMENT

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Privacy Policy