SARAH & DEAN: Un intimo matrimonio in Puglia

Sarah e Dean hanno scelto il caldo sole pugliese per il loro matrimonio, a cui hanno partecipato solo pochi, selezionatissimi invitati provenienti da Stati Uniti e Inghilterra.
Lei americana, lui inglese, entrambi vivono ora a New York ma hanno scelto la nostra Italia come cornice del loro giorno più bello, svoltosi in una bellissima masseria.

L’idea è stata di Sarah che, durante un viaggio in Italia di qualche anno fa, si è innamorata di questi luoghi, tanto da promettere a se stessa che sarebbe tornata qui per sposarsi.
E così è stato.

Quello di Sarah e Dean è stato un matrimonio molto sentito e partecipato, mi racconta Valentina, fotografa di Migliorare con l’età.
Le loro famiglie non si erano mai incontrate prima, quindi questa cerimonia è stata anche l’occasione per conoscersi: gli invitati sono giunti in Puglia da Inghilterra e Stati Uniti qualche giorno prima delle nozze, che sono state il vero e proprio compimento del “processo conoscitivo” fra queste due famiglie.
È stato molto bello assistere a questo evento, quasi impensabile per noi italiani, ma molto comune nella cultura anglosassone.

Questa masseria bianca accuratamente ristrutturata con trulli e chiesetta nel cuore della valle d’Itria era proprio quello che Sarah e Dean stavano cercando, raccontano le wedding planner di Italian Wedding Company, Michela Savino e Michela Solito.
Sarah ama i dettagli vintage romantici ed è per questo che Michela Savino ha disegnato per lei degli allestimenti originali che rispecchiassero i suoi desideri, accuratamente riprodotti dai fioristi.
Per la cerimonia, svoltasi sul prato all’inglese antistante il campanile della chiesetta, la coppia ha scelto una struttura di travi in legno addobbata con ortensie, rose inglesi e amarantus nelle sfumature del bianco rosa e bordeaux.
La sposa è arrivata in masseria accompagnata da una fiammante Alfa Romeo Giulia spider del 1963; e con il papà, le sue tre damigelle in abiti rosa antico e le due piccole flowersgirls si è diretta emozionatissima da Dean che l’attendeva sorridente.
La cerimonia, accompagnata da un duo di violino e violoncello, è stata davvero molto toccante.
L’area scelta per la cena è stata quella della corte opposta della masseria, in un ambiente total white: una lunga tavolata imperiale, ottimo cibo e tanta felicità hanno accompagnato questa coppia deliziosa ed i loro ospiti fino a tarda sera!

Fotografie: Migliorare con l’età || Wedding Planner: Michela Savino e Michela Solito di Italian Wedding Company || Abito sposa: Katie May || Scarpe sposa: Davids Bridal || Hair & Make up: Vito Satalino || Abito sposo: Paul Smith || Scarpe sposo: Allen Edmonds || Location & Catering: Masseria Luco || Floral design: Il bocciolo || Stationery: Creare Creativity || Automobile: Pac Auto || Noleggio tavoli e sedie: GMC || Celebrazione: Apulian Weddings.

Ti è piaciuto questo post?
Se stai organizzando il tuo matrimonio e sogni una giornata come questa iscriviti alla mia newsletter: ogni mese ti invierò i contatti dei migliori fornitori, le date delle fiere che non mi perderei per nulla al mondo, sconti dedicati alle mie lettrici e le ultime tendenze su moda e lifestyle per rendere indimenticabile il tuo grande giorno!!

Valentina Crociani

Wedding blogger e giornalista. Celebro storie belle e condivido ispirazioni su matrimoni e lifestyle.

RELATED POSTS

LEAVE A COMMENT